2^ edizione di SOGNIELETTRICI, al via dal 16 ottobre

0

Sogni Elettrici , la seconda edizione

La 2° edizione di SOGNIELETTRICI, festival dell’immaginario fantastico e di fantascienza, si terrà dal 16 al 21 ottobre 2023 all’Università IULM con ingresso gratuito. Fino al 1° settembre è aperto il bando per la selezione di lungometraggi e cortometraggi

Dopo il successo della prima edizione, torna Sognielettrici, festival dell’immaginario fantastico e di fantascienza che si terrà da lunedì 16 a sabato 21 ottobre 2023 all’Università IULM di Milano con ingresso gratuito.
Al grido di “Riprendiamoci il futuro!” Sognielettrici è un appuntamento culturale  di ricerca che parte dal cinema, con proiezioni di film e cortometraggi, per abbracciare letteraturafumettivideogiochitelevisione e aprirsi a contaminazioni con nuovi mediafilosofiascienzatecnologia e intelligenza artificiale.

L’obiettivo di Sognielettrici è quello di indagare, attraverso una riflessione aperta al confronto con il pubblico, il concetto di immaginazione, non come sfogo escapista o di puro intrattenimento, ma come strumento per analizzare la realtà che viviamo da prospettive inedite, creando un territorio e un linguaggio comune. Perché per raccontare la realtà, ci vuole l’immaginazione.

Il festival si articolerà in tre direzioni:

  • Proiezioni: un concorso internazionale di film e cortometraggi in anteprima accompagnata da una retrospettiva tematica in via di definizione
  • Incontri: tavole rotonde, dibattiti, presentazioni e masterclass con ospiti nazionali e internazionali
  • Un convegno accademico internazionale il cui tema sarà comunicato più avanti

Le sezioni competitive proporranno due selezioni, lungometraggi e cortometraggi provenienti da tutto il mondo, proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano, e che saranno premiati da due giurie: una composta da addetti ai lavori, ricercatori e critici, e l’altra da studenti universitari di cinema e media.

Fino al 1° settembre resta aperto il bando per inviare lungometraggi (maggiori di 60’) e cortometraggi (da 1’ a 30’) per la selezione delle sezioni competitive. Le opere devono essere inedite in Italia e appartenenti ai generi fantastico, fantascientifico e sovrannaturale. La call for submission gratuita è su Filmfreewayhttps://filmfreeway.com/sognielettrici

La prima edizione di Sognielettrici, vinta dal lungometraggio distopico sudafricano Glasshouse di Kelsey Egan, ancora inedito in Italia, e dal corto di animazione francese Seniors 3000 di Julien David, ha visto la partecipazione di ospiti come la scrittrice Licia Troisi, il maestro della sci-fi italiana Luigi Cozzi, il content creator Giacomo Lucarini, l’autrice e sceneggiatrice Bonelli Angela Baraldi, i premi Urania Nicoletta Vallorani e Franci Conforti, i giocatori di ruolo Nicola DeGobbisChiara Tirabasso e i ragazzi di InnTale e molti altri. Ci siamo chiesti se la cultura pop possa salvare il mondo, ma una risposta univoca non è stata trovata. L’appuntamento è rimandato alla seconda edizione, dal 16 al 21 ottobre 2023.

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *