Il sonno della ragione

Dal canale Manifestazioni NO Smart City un cortometraggio che fa il riassunto delle ultime novità tecnologiche che ci portano dritto verso una società orwelliana. Voce e volto di Cristina Carrisi, testo di Miracolo a Milano

Il cinema immagina, il cinema pensa, riflette su ciò che vede, ma come sempre la censura cerca di minimizzare, di far sì che non si diffondano pensieri “scomodi”, ragionamenti basati semplicemente sull’elaborazione di pochi dati, sul fatto di unire certi puntini…

Così oggi un canale youtube cerca faticosamente di elaborare la parola del dissenso a “suon” di immagini cinematografiche, quelle spesso piegate al conformismo della bieca propaganda.

Ecco le informazioni sul canale:
Le SMART CITIES sono l’applicazione tecnologica di una dittatura informale, fatta di Crediti Sociali, di Emergenzialismo senza fine, di compressione di diritti individuali e collettivi, di confinamenti e aberrazioni urbane. Dietro tutto questo c’è un governo ormai ostaggio di grandi gruppi finanziari, di multinazionali Hi-Tech che fanno del nostro paese un centro di sperimentazione per qualunque macro e nano tecnologia; un dedalo di leggi-truffa, di trasformazioni sociali, al solo scopo di far addestrare l’Intelligenza Artificiale, il nuovo braccio armato della dittatura di domani. PROTESTARE E’ UN DOVERE – PROTESTARE E’ UN ATTO D’AMORE – PROTESTARE E’ UN ATTO DI DIGNITA’ Questo canale si basa esclusivamente sul risultato e le proposte di movimenti che conducono la propria lotta su base documentale e, in particolare, sugli studi di O.S.C.A.R. (Osservatorio sulle Smart Cities per l’Analisi e la Resistenza).

Con Il sonno della ragione, si fa un po’ il punto della situazione, si legano eventi significativi che sono per lo più propedeutici ad una società del controllo che si vorrebbe imporre nei prossimi anni. Siamo qui a parlarne, innanzi tutto perché non possiamo continuare a far finta di niente… In questo senso chi si occupa di cinema, di immagini, e di immaginari deve per forza, per onestà intellettuale, segnalare tutti gli elementi della realtà di oggi che fanno rabbrividire… e che anche il cinema cerca di elaborare attraverso video, spesso documentari pieni di testimonianze, a volte vere e proprie fiction molto significative. Opere che spesso vengono relegate ai margini…

Guarda caso anche il titolo di questo video fa riferimento al sonno della ragione, più che altro nel resoconto del tutto equilibrato di alcune recenti vicende, come la falsa pandemia, le varie emergenze climatiche, il controllo delle emissioni che si traduce in divieti, ecc. Tutto ciò, come dicevo prima, fa parte di uno scenario che soltanto chi non vuol vedere non vede…

Quindi il consiglio è di condividere, discutere questi argomenti e riunirsi, come hanno fatto nella manifestazione a Milano, di recente. Milano che è poi una delle prime città prese di mira dalle smanie “smart cities” insieme a Roma e Venezia, le altre verranno dopo.

Buona visione!

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *